Friday, August 25, 2017

Beu-Beu Art Festival 2017






Il programma


Tributo alla pala di Neri Bicci

la presentazione de "L'Omino Breve"
con Rossana Calbi e Luz, ideatori e organizzatori del Beu-Beu

Nicola Alessandrini | Lisa Gelli

con Rossana Calbi e Marco About ideatori e organizzatori del Beu-Beu e gli artisti ospiti






Francesco Viscuso



Tunonna
Badia a Ruoti

Luz

Daria Palotti

Edizioni Del Frisco



Le ceramiche di Matteo Nesti

con Francesca Toscano | Scatola Nera




La pala di Neri Di Bicci (1472)


foto : Francesco Viscuso e altri



BEU-BEU Art Festival presenta :


"Snaturar Corrivo" mostra personale di Sergio Masala a cura di Rossana Calbi

dal 19 al 20 agosto 2017 inaugurazione sabato 19 agosto 2017

Il 19 agosto 2017 verrà presentata per la prima volta dal vivo il ritorno al disegno dell’artista Sergio Masala: snaturar corrivo è la mostra personale dell’artista genovese per il Beu-Beu Art Festival, il primo festival della Valdambra.

L’illustratore de L’omino breve, Di Marsico Libri, è in mostra con un progetto interamente sviluppato su cartone, snaturar corrivo a cura di Rossana Calbi.
I mostri di Sergio Masala sono buffi, indisciplinati, colorati e non vogliono piacere a nessuno, sono i mostri che cerchiamo di nascondere tutti i giorni nelle nostre paure, mentre cerchiamo di snaturare i nostri discorsi mettendo la maschera della stabilità, ma la rassegnazione non può nascondere a lungo quei piccoli mostriciattoli che ritornano a far capolino e scorribande tra le nostre mani sudate. Corrono tra i nostri pensieri e Sergio Masala ne ha catturati tredici: li ha rinchiusi per mostrarli in occasione del festival Beu-Beu.
La bravura dell’illustratore, nato a Modena, è stata quella di capire che forse le nostre paure non ci devono far tanta paura.

In occasione del festival Beu-Beu, Sergio Masala è in mostra con la sua personale di piccoli mostri, snaturar corrivo, e con un omaggio alla pala di Neri di Bicci, protagonista assoluta dell’abbazia che ospita il festival d’illustrazione e arte Beu-Beu. L’artista che ha esposto nelle gallerie romane MondoPop e Parione9 Gallery, a Milano, Siracusa, Parigi e Londra ha scelto il collage per raccontare la preziosità della pala del 1472.
Il lavoro di Masala è protagonista per Beu-Beu Art Fest nei suoi molteplici aspetti: sarà lui stesso a raccontarci la storia di Fulvia Degl’Innocenti, L’omino breve.
Alle ore 18.00 di domenica 20 agosto, prima degli incontri musicali, Sergio Masala spiegherà come le sue illustrazioni seguono le parole dell’autrice in un incontro con l’illustratore che firmerà le copie del suo ultimo lavoro edito.

BEU-BEU Art Festival
Abbazia di San Pietro di Badia a Ruoti, Bucine, Arezzo
sab. ― dom. 16.00 ― 20.00
Tel. +39 334 3450090
rossanacalbi@gmail.com





Monday, March 27, 2017

"L'omino breve" a Bologna




Appuntamento in Fiera a Bologna il 3 aprile ore 14,30, allo stand di Di Marsico,STAND B21 padiglione 29, per presentare l' albo illustrato "L'omino breve",una storia di Fulvia DegliInnocenti da me illustrata.
Avremo l'onore di una presentazione del prof.Livio Sossi. Vi aspettiamo !




Thursday, December 1, 2016

"Pianeti Immaginari" laboratorio di collage ispirato al libro "Il Piccolo Principe"



 











"Pianeti Immaginari" laboratorio di collage ispirato al libro "Il Piccolo Principe" per la libreria per ragazzi  "Disegnami una pecora" all'interno dell'evento
 "In Viaggio col Piccolo Principe alla ricerca della felicità " Sabato 26 Novembre 2016 Auditorium Santa Caterina a Finalborgo-Finale Ligure.

Tema del laboratorio:
Il piccolo principe nel racconto di Saint-Exupéry decide di abbandonare il suo pianeta ed intraprende un viaggio nello spazio visitando nuovi mondi e incontrando curiosi personaggi.Ho proposto ai bambini di immaginare e rappresentare l’arrivo su di un nuovo pianeta di loro invenzione, crearne l’ambientazione e i personaggi con la tecnica del collage, ispirarsi al libro o inventare una propria storia.


(Un ringraziamento speciale per le foto e la collaborazione ad Anita Gallo della libreria Disegnami una pecora).